Patresi


Una perla della costa occidentale


La costa di ponente, la più “nervosa” dell’Elba, ma al tempo stesso la più suggestiva, è un susseguirsi di immagini, di scorci panoramici, di “mari” che affiorano curva dopo curva, ognuno con le sue sfumature. Lo smeraldo e il blu intenso si mescolano in un abbraccio che a Maciarello, Colle D’Orano e Patresi è davvero impressionante, soprattutto sotto costa, dove la luce brillante esalta la trasparenza delle acque.


Patresi, piccolo borgo a metà strada fra Pomonte e Marciana, rappresenta una perla della costa occidentale dell’Isola.

Costruito su un promontorio a picco sul mare permette di godere di una di uno dei più bei panorami che il territorio marcianese può donare.

Ricco di storia e peculiarità gastronomiche come la “cipolla di Patresi”, riconosciuta come DOC, vi darà la possibilità di vivere una vacanza ricca di bellezza.

La sua spiaggia, raggiungibile tramite una strada asfaltata, è prevalentemente rocciosa. Un arenile composto da medio/grandi ciottoli di granito si apre su un mare così pulito che sembrerà di fare il bagno in un acquario ricco di fauna e flora marina.

Qua si possono trovare comunque le comodità moderne, oltre ad hotel e ristoranti anche un bagno dove vi affitteranno ombrelloni, lettini, sdraio ed un bar. Comodo anche per i diportisti, i quali potranno appoggiarsi al molo per godersi una sosta in questa piccola, ma caratteristica località della costa occidentale.

Perfetto per gli amanti dello sport qua, sarà possibile praticare trekking, bicicletta lungo i sentieri del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, e sport acquatici come canoa, kayak e snorkeling.

ancora-patresi