Esposizione numismatica di Marciana - Zecca


Tra i vicoli del borgo di Marciana


Per arrivare all’esposizione dovrete attraversare vicoli seminascosti del borgo di Marciana, che vi permetteranno di assaporare la particolare conformazione architettonica del paese, dove le abitazioni, addossate l’una all’altra, riportano la memoria a quel medioevo difensivo fatto di mura e fortilizi.


Addentrandovi nel borgo, salendo scalinate interamente di granito e scoprendo piccole e nascoste piazze tornerete indietro nel tempo fino al XVI-XVII secolo quando il paese di Marciana fu utilizzato dai Principi di Piombino come residenza estiva e qua, nell’attuale “Palazzo Appiani”, è presente un fondo ubicato al pian terreno – chiamato ZECCA - dove è stata realizzata un’esposizione numismatica.

Esso, scavato interamente nel granito, è composto da un vano rettangolare di accesso ed un corridoio lungo e stretto che si collega ad un piccolo atrio dal quale si raggiungono ulteriori due vani quadrangolari. Attualmente presenta una sopraelevazione in legno dove accuratamente riposta in teche, si trova una collezione di monete coniate nel Principato di Piombino tra il XVI e il XVII secolo. Tra esse 2 grossi, 1 soldo, 8 quattrini e 2 crazie (appartenenti alla Collezione Giannoni, Piombino).

Nel Museo sono inoltre esposte le ricostruzioni delle fasi di coniatura delle monete, con incudine e i relativi conii.

Alle pareti, un’esauriente documentazione storica e documentaria completa la visita ad un luogo di straordinaria suggestione.

museo-numismatico2

Orari

Lunedì: 10:00 - 13:00
Martedì: chiuso
Mercoledì: 10:00 - 13:00 / 15:30 - 19:30
Giovedì: chiuso
Venerdì: 10:00 - 13:00
Sabato: 10:00 - 13:00 / 15:30 - 19:30
Domenica 10:00 - 13:00 / 15:30 - 19:30

Ingresso

Costo del biglietto
intero: € 2,00 (fino a 14 anni gratuito)
cumulativo 2 musei o 1 e fortezza: € 3,00
cumulativo 2 musei e fortezza: € 4,00